Navigazione access key


1414

Alarmnummer Schweiz

Anrufen


+41 333 333 333

Aus dem Ausland

Anrufen


contenuto

Sapere: infarto miocardico e ictus

Frau leistet erste Hilfe

Dopo un infarto miocardico o un ictus conta ogni minuto. Come affrontare l'emergenza. 

Ictus/infarto cerebrale

Illustrazione ictus

"Tempo vale cervello": prima l’occlusione è eliminata, o l’emorragia fermata, minori sono i danni per il cervello. FAST, la parola inglese per "veloce" offre un cosiddetto ponte d’asino per riconoscere velocemente i sintomi più comuni. 

Face Face (viso)
Chiedete alla persona di sorridere: in caso di un ictus, il viso sarà sbilenco.

Arm Arm (braccio)
Chiedete alla persona di alzare le braccia: in caso di un ictus riuscirà ad alzare un braccio solo, oppure il secondo ricade subito.

Speech Speech (parlare)
La parlata è imprecisa, strascicata o incomprensibile.

Time Time (tempo)
Organizzare subito i soccorsi: allarmare il numero 144 per l'autoambulanza o la Rega 1414!

Sintomi:

  • emi paralisi laterale (viso, braccio e/o gamba indebolite)
  • parlata imprecisa o strascicata
  • mancata sensibilità (tattile)
  • difficoltà d’inghiottire
  • disturbi della vista (vedere doppio)
  • difficoltà di trovare le parole o d’orientamento e di memoria
  • problemi d’equilibrio (tendenza a cadere lateralmente)
  • mal di testa (in caso d’emorragia)

Prime misure:

  • allarmare il numero di soccorso 144 o la Rega 1414
  • mettere la persona in una posizione stabile e sicura (evitare le cadute)
  • non dare liquidi o cibo
  • non somministrare farmaci anticoagulanti
  • in caso di perdita di coscienza, ma respirazione normale: posizione su un fianco

Infarto miocardico

Illustrazione infarto miocardico

"Il tempo vale muscolo": prima il paziente riceve le terapie e più tessuto muscolare si può salvare. La prognosi è migliore e le limitazioni funzionali sono minori.

Sintomi:

  • forte pressione, dolore e sensazione opprimente dietro lo sterno, non ben localizzato
  • dolore nell’addome
  • dolore irradiante nelle braccia, nel collo, negli orecchi, nella mandibola e alle spalle
  • durata: oltre 20 minuti
  • sono possibili inoltre: malessere, sudore freddo, fiacchezza, difficoltà respiratorie, angoscia 

Prime misure:

  • allarmare il numero di soccorso 144 o la Rega 1414
  • evitare ogni sforzo fisico
  • mettere la persona in posizione comoda (busto rialzato)
  • assumere l’eventuale farmaco personale per emergenze (ad es. Nitro spray, prescritto dal medico)

 

Approfondimenti nell'ultima edizione del nostro Magazine 1414:

Magazine della Rega, numero 87 (PDF, 6 MB)

Indietro alla panoramica "Sapere"

Maggiori informazioni

Diventate sostenitore

Grazie per il vostro appoggio

Diventate sostenitore!

Newsletter Rega

Abbonatevi subito!

Newsletter Rega

Rega-Shop: Airbus Helicopters EC 145

Ora disponibile nel Rega-Shop

Airbus Helicopters EC 145

Inizio pagina