Navigazione di servizio

Carrello

Il tuo carrello è vuoto.

Shop Rega

Navigazione linguistica

Cambiare la dimensione del font

Ricerca

Rega – Guardia aerea svizzera di soccorso, alla pagina iniziale

Cacciatore si spara in un braccio

Sabato mattina, un cacciatore grigionese die 26anni si è ferito durante una battuta di caccia ad una quota di 2000 m circa, nella regione di Pian San Giacomo. I soccorritori aerei della Rega Ticino hanno raggiunto il paziente per ricoverarlo, dapprima all'ospedale di Bellinzona e indi trasferirlo alla Clinica universitaria di Zurigo.

Il giovane cacciatore era in compagnia di un amico quando scivolando sulla neve fresca, ha fatto partire un colpo ferendosi gravemente ad un braccio. Il compagno ha allarmato i soccorsi e dopo le misure preospedaliere prese sul posto dal medico della Rega, il paziente in stato di leggero abbassamento della temperatura corporea è stato ricoverato al San Giovanni e in un secondo tempo elitrasportato oltr'alpe.

Le condizioni del paziente vengono definite buone.

Informazioni aggiuntive