Navigazione di servizio

Carrello

Il tuo carrello è vuoto.

Shop Rega

Navigazione linguistica

Cambiare la dimensione del font

Ricerca

Rega – Guardia aerea svizzera di soccorso, alla pagina iniziale

Evacuazione spettacolare d'un ultracentenario nelle Alpi vodesi

Isolato dalla neve nel suo chalet di Cergnat, l'uomo è stato recuperato con l'argano da una squadra di salvataggio aerea della Rega e ricoverato all'ospedale di Aigle.

Lunedì mattino verso le ore 10, un elicottero della Rega ha evacuato dal suo chalet di Cergnat un uomo di 102 anni. Le importanti precipitazioni nevose di questi ultimi giorni avendo impedito un trasporto terrestre, il personale del servizio autoambulanza delle Alpi vodesi ha mobilitato la Rega mediante la centrale d'allarme 144.

Giunti sul posto con l'eliambulanza della base Rega Losanna, è stato necessario dapprima liberare un passaggio nella neve alta oltre un metro davanti all'uscio dello chalet. In questo corridoio, l'anziano paziente ammalato è stato sistemato su di un materasso a depressione, issato in aria e spostato fino a Leysin, dove è stato preso a bordo e indi ricoverato all'ospedale di Aigle. Per il pilota Laurent Riem, è il paziente più anziano mai trasportato all'argano dell' elicottero Rega vodese.

Informazioni aggiuntive