Navigazione di servizio

Carrello

Il tuo carrello è vuoto.

Shop Rega

Navigazione linguistica

Cambiare la dimensione del font

Ricerca

Rega – Guardia aerea svizzera di soccorso, alla pagina iniziale

Molti voli, nessun intervento alpino

I soccorritori aerei della base Rega Ticino durante il fine settimana appena trascorso hanno eseguito otto voli sanitari, due per incidenti stradali, gli altri per infortuni, malattie acute, trasferimenti da cliniche regionali a ospedali specializzati, un

Quattro ore per liberare un pilota di deltaplano sospeso sopra un dirupo

Un'operazione di salvataggio delicata sabato ha tenuto occupato la squadra dell'elibase di Mollis/GL, coadiuvata dai vigili del fuoco di San Gallo e da un elicottero Heli Linth. Nella regione di Appenzell Innerrhoden, un pilota 35enne con il suo deltaplano era entrato in contatto con il filo d'una teleferica, rimanendo impigliato nel filo a sbalzo, 70 m sopra un dirupo.
Per la precarietà della sua situazione, un recupero diretto dall'elicottero di salvataggio in volo era escluso. Gli specialisti alpini del CAS Appenzell hanno pertanto montato un carrello provvisorio sul filo a forte pendenza con il quale raggiungere lo sfortunato. I vigili del fuoco avevano sistemato un telo pneumatico sotto la zona critica per attutire un'eventuale caduta di soccorritori o soccorso. Dopo 4 ore di accurati preparativi e installazioni di sicurezza, i soccorritori alpini hanno raggiunto il deltaplanista, staccandolo e calandolo con una fune.
L'operazione si è conclusa felicemente per tutti, compresi i 20 soccorritori coinvolti.

Informazioni aggiuntive