Navigazione di servizio

Carrello

Il tuo carrello è vuoto.

Shop Rega

Navigazione linguistica

Cambiare la dimensione del font

Ricerca

Rega – Guardia aerea svizzera di soccorso, alla pagina iniziale

Nuovi elicotteri per la Rega

Nel corso dei prossimi mesi, la Guardia aerea svizzera di soccorso Rega sostituirà cinque dei suoi elicotteri di salvataggio Agusta con l'ultima generazione di elicotteri EC 145 Eurocopter. Giovedì nello stabilimento di Donauwörth/D è stata consegnata la

A gennaio 2003, all'aeroporto cantonale di Magadino inizierà la formazione degli equipaggi, futuri utenti delle nuove eliambulanze. Nel corso dell'estate, la Rega eseguirà dei test paralleli con il nuovo EC 145 e l'ultimo modello dell'Agusta, per valutare e paragonare le rispettive prestazioni in alta montagna. I risultati serviranno per decidere quale dei due tipi sarà più idoneo per sostituire gli elicotteri in dotazione alle elibasi prealpine e alpine. La rispettiva decisione sarà presa solo nel corso del 2004.

Fra i vantaggi del nuovo modello d'eliambulanza ci sono la manutenzione meno costosa (1 revisione totale l'anno contro le 2-3 dell'elicottero attuale), la generosa dimensione della cabina dall'accesso facilitato, sia laterale che posteriore, la rumorosità ridotta tanto da farne l'elicottero più silenzioso della categoria, la maggiore autonomia, importante per i trasferimenti dei pazienti.
La cabina dell'EC 145, lunga 3,42m e larga 1.66m offre a medico e soccorritore maggiore comfort nella cura del paziente, come conferma il capo medico della Rega Dr. Hans Jacomet. Le vetrate ribassate del cockpit digitalizzato consentono la vista libera anche verso il basso, con la coda e il rotore principale rialzati si elimina il pericolo per chi lavora attorno all'elicottero a rotori accesi, tutte misure atte a migliorare la sicurezza. Il modello EC 145, confezionato secondo le esigenze particolari della Rega è inoltre abilitato al volo IFR (Instrumental Flight Rules).
Le cinque Agusta A109K2 che saranno sostituite nel corso del mese di marzo 2003, sono già vendute: una andrà all'Ufficio federale dell'aviazione civile Ufac, quattro andranno in Slovacchia dove saranno usate per il salvataggio aereo. Ogni elicottero EC 145 costerà 8,5 mio. di franchi. Il prezzo comprende l'attrezzatura medica dell'ultima generazione, la formazione degli equipaggi e i pezzi di ricambio. La Rega attingerà al fondo di riserva costituito nel corso degli anni per l'acquisto di nuovi aeromobili.

Informazioni aggiuntive