Cambiare la dimensione del font

Ricerca

Rega – Guardia aerea svizzera di soccorso

Protezione dei dati e norme per l’uso dell’app emergenza Rega

1. Indicazioni generali

La Rega dedica la massima cura alla protezione dei vostri dati personali che ci comunicate mediante i moduli per l’app emergenza Rega, oppure che ci pervengono tramite l’app. La Rega si attiene alle attuali norme per la protezione dei dati in vigore. Per domande vogliate rivolgervi al seguente indirizzo: Guardia aerea di soccorso svizzera, Incaricati della protezione dei dati, casella postale 1414, CH 8058 Zurigo aeroporto. Nell’EU siamo rappresentati da VGS Datenschutzpartner UG, Am Kaiserkai 69, D 20457 Hamburg.

2. Scopo e portata del trattamento dei dati

2.1 In Generale

Lo scopo dell’app è di aiutare persone in situazioni d’emergenza e di semplificare il modo di allarmare la Guardia aerea svizzera di soccorso Rega. La Rega utilizzerà i vostri dati esclusivamente per il soccorso e per potervi raggiungere telefonicamente in caso d’intervento.

Dopo aver installato nel vostro Smartphone l’app Rega dovete inserire i seguenti dati: cognome, nome, numero telefonico. Come optional potete aggiungere i seguenti dati: numero di sostenitore, indirizzo e-mail, contatti d’emergenza, Internet provider e il numero IMEI.

2.2 Dati relativi all’ubicazione

Durante l’installazione dell’app Rega siete invitati a consentire all’applicazione l’accesso ai vostri dati relativi all’ubicazione. Qualora in questa occasione forniate il vostro consenso, l’app accederà alla posizione geografica del vostro smartphone. Fino ad allora, la Rega non avrà accesso ai dati relativi all’ubicazione.

Per potervi localizzare in una situazione di emergenza, la Rega deve poter accedere alla posizione geografica del vostro smartphone. Qualora eseguiate una chiamata di emergenza mediante l’app, la Rega potrà in tal modo individuare la vostra ubicazione. A tal fine, attivate nell’app la funzione «Condividere la posizione con la Rega». Questa funzione trasmette periodicamente alla Rega la vostra posizione attuale, anche se l’app è eseguita in background.

L’app include inoltre una funzione che consente di indicare la vostra posizione attuale a persone di vostra scelta. Questa funzione consente ai contatti selezionati di visualizzare la vostra posizione. Ogni intervento è preceduto da un contatto telefonico della persona di contatto con la centrale operativa.

Inoltre, l’app contiene la funzione “Sorvegliare l’attività”, che potete utilizzare solo se avete attivato la funzionalità “Condividere la posizione con la Rega”. I vostri contatti di emergenza saranno contattati automaticamente nell’ordine indicato, qualora durante la sorveglianza di un’attività non siate in grado di reagire alla relativa richiesta del vostro dispositivo. I vostri contatti di emergenza possono in seguito avviare autonomamente ricerche in merito al vostro stato e, in caso di fondato sospetto, segnalare una situazione di emergenza alla Rega.

2.3 Esclusione della responsabilità

La Rega avverte l’utente dell’app che l’esecuzione degli interventi dipende fra altro dal grado del proprio impegno e dalle condizioni meteo, cosa che non le consente di garantire in alcun modo l’esecuzione di un intervento.  La Rega non può assumersi la responsabilità per l’esecuzione effettiva e tempestiva. Gli interventi vengono eseguiti secondo le norme del Regolamento per i sostenitori della Rega.

3. Premesse per il funzionamento dell’app

Numerose funzioni dell’app per la comunicazione mobile richiedono perlomeno un minimo di copertura di rete. Questa app non è idonea al lancio di un allarme alla Rega da una zona fuori dalla copertura di rete.  La trasmissione dei dati avviene unicamente con l’app attivata.

4. Durata della conservazione dei dati

In linea di principio, la Rega custodisce i vostri dati relativi all’ubicazione per una durata massima di 60 giorni. Conserviamo ulteriori dati personali finché l’app è installata sul vostro dispositivo oppure, qualora si tratti di dati opzionali, finché non li cancellate.

Se avrà luogo un intervento, i rispettivi dati personali saranno conservati insieme con quelli dell’intervento. Fanno stato le norme delle Indicazioni generali riguardante la protezione dei dati della Rega.

5. Accesso ai dati e trasmissione dei dati

L’accesso ai dati personali è riservato al personale autorizzato e, soltanto se è necessario per individuare la persona in situazione d’emergenza. Se l’intervento avrà luogo, in caso di necessità, la Rega può trasmettere i dati allo scopo di soccorso in situazioni d’emergenza reali o sospettate, a organizzazioni partner. Queste, per incarico della Rega, prestano soccorso o forniscono altre prestazioni in relazione all’intervento.  Inoltre, per le prestazioni fa stato la Dichiarazione generale della protezione dei dati della Rega.

6. Sicurezza dei dati

Per garantire la riservatezza dei vostri dati, la Rega applica tutte le necessarie misure tecniche e organizzative. La trasmissione dei dati avviene in maniera cifrata (HTTPS, SSL). I vostri dati sono conservati su server situati in Svizzera appartenenti a un’azienda specializzata nell’archiviazione sicura dei dati.

7. Autorizzazione e base legale

Con l’utilizzo dell’app, voi dichiarate di accettare le norme riguardanti la protezione dei dati, come pure le rispettive norme d’utilizzo. La base legale è data dagli art. 6, cfr. 1 a) OCPD rispettivamente art 13, cfr. 1 LPD (consenso).

Al momento d’un intervento, i rispettivi dati, insieme con i dati personali rilevati durante l’intervento stesso, sono elaborati giusta l’art 6 cfr. 1 b) OCPD risp. l’art. 13 cfr. 2 a) OCPD (adempimento d’un contratto) e art. 6 cfr. 1 d) OCPD (motivi vitali).

8. Diritti degli interessati

La Rega vi informa in ogni momento sui vostri dati da lei elaborati e salvati nel sistema. Inoltre, avete il diritto di chiedere la cancellazione dei dati o la rettifica di dati non corretti. Se applicabile, avete il diritto alla trasmissibilità dei dati. Questi diritti sussistono purché non siano in contrasto con obblighi legali di custodia o altri interessi giustificati da parte della Rega. Avete il diritto in ogni momento di revocare il vostro accordo con l’elaborazione dei dati concessa in un primo tempo.

La Rega è a vostra disposizione per domande al seguente indirizzo di contatto:

Guardia aerea svizzera di soccorso, Incaricati della protezione dei dati, casella postale 1414, CH 8058 Zurigo aeroporto.

 

Queste norme della protezione e dell’utilizzo dei dati completano l’Accordo sulla licenza dell’utente per applicazioni soggette a licenza, da voi accettate, utilizzando le rispettive piattaforme di download. Eventuali modifiche vi saranno comunicate in modo congruo.

 

Aggiornata 01.01.2021, V4